Conversione patente estera

Conversione patente di guida

Per i paesi che godono del diritto di reciprocità con l’Italia, è possibile richiedere la conversione della propria patente estera con la patente italiana della stessa categoria.
Il requisito fondamentale per ottenere ciò è aver conseguito la patente prima di aver ottenuto la residenza in Italia.

La documentazione necessaria è:

- Fotocopia della carta d'identità in corso di validità
- Fotocopia codice fiscale
- Fotocopia del permesso di soggiorno (o ricevuta in corso di validità)
- Patente estera in originale
- 2 foto formato tessera
- Certificato storico di residenza
- Traduzione patente + Certificato Autenticità della stessa rilasciato dal Consolato
- Certificato medico Ufficiale Sanitario presente nelle nostre sedi

Share by: